Signore Del Cielo (D. Ricci)

Canti liturgici: testo, accordi e spartiti di Signore Del Cielo, per la celebrazione della Santa Messa, Adorazione, S. Rosario, Matrimoni e funerali

Autore: D. Ricci
Anno: /
Invio: Aldo L.

Canti Liturgici: testo Signore Del Cielo

Nell’anima scende il tuo respiro e l’infinito è in mezzo a noi.
Nell’anima scenderà l’immensità, l’amore, in mezzo a noi.
E l’anima canta la tua presenza e il paradiso è in mezzo a noi.
E l’anima canterà la verità, la vita, in mezzo a noi.

RIT.
Signore del cielo, degli abissi sereni, tu Signore che vieni
per essere con noi che siamo in questa valle!
Signore del cielo, delle altezze più sante, tu Signore viandante
cammini affianco a noi che siamo in questa valle!

E l’anima splende di sole e fiamma e l’universo è in mezzo a noi.
E l’anima splenderà e accenderà la luce in mezzo a noi.
Nell’anima un vento che spira lieve, la primavera è in mezzo a noi.
Nell’anima un vento che è la libertà, la gioia, in mezzo a noi. RIT.

Nell’anima scende il tuo respiro e l’infinito è in mezzo a noi.
Nell’anima scenderà l’immensità, l’amore, in mezzo a noi.
E l’anima canta la tua presenza e il paradiso è in mezzo a noi.
E l’anima canterà la verità, la vita, in mezzo a noi.

Canti Liturgici: accordi e spartiti chitarra di Signore Del Cielo

Download (DOC, 31KB)

Canti Liturgici: video di Signore Del Cielo

Scrivi un commento

Utilizza un e-mail valida altrimenti il tuo commento non sarà pubblicato.