Alla vittima pasquale (P. Dargenio)

Canti liturgici: testo, accordi e spartiti di Alla vittima pasquale, per la celebrazione della Santa Messa, Adorazione, S. Rosario, Matrimoni e funerali

Autore: P. Dargenio
Anno: /
Invio: Aldo L.

Canti Liturgici: testo Alla vittima pasquale

Alla vittima pasquale s’innalzi il sacrificio di lode.
L’Agnello ha redento il suo gregge,
l’innocente ha riconciliato
noi peccatori col Padre.

Morte e Vita si sono affrontate
in un prodigioso duello.

Il Signore, il Signore della vita,
era morto ed è vivo,
era morto, ma adesso trionfa.
Alleluia, alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia.

“Raccontaci, Maria: che cosa hai visto,
che cosa hai visto sulla via?”.

“La tomba del Cristo vivente,
la gloria del Cristo risorto,
e gli angeli suoi testimoni,
con tutte le vesti e il sudario.

Cristo, mia speranza, è risorto per noi;
e vi precede, vi precede in Galilea”.

Si, ne siamo certi: Cristo è davvero risorto.
Tu, Re vittorioso, portaci la tua salvezza.

Canti Liturgici: accordi e spartiti chitarra di Alla vittima pasquale

Download (DOC, 30KB)

Canti Liturgici: video di Alla vittima pasquale

non disponibile

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Il mio libretto per suonare i canti di adorazione: Vai qui

Scrivi un commento

Utilizza un e-mail valida altrimenti il tuo commento non sarà pubblicato.